Il festival è promosso dalla Fondazione Pasquale Battista e ideato dall’associazione Alice in Cammino e le Arti, con il sostegno di Levigas e in collaborazione con Alice Area Arti Espressive (che coordina il BIG – Bari International Gender Film Festival), l’Accademia Cinema dei Ragazzi di Enziteto, Apulia Film Commission, e il patrocinio del Comune di Bari, dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. Il festival è in network con Asolo Art Film Festival.

The Next Generation Short Film Festival è un concorso per cortometraggi che vuole offrire spazi espressivi a videomaker emergenti e indipendenti a partire da riflessioni sulla contemporaneità e vuole incoraggiare giovani autrici e autori ad esplorare visioni altre.

next21_sito_chi-siamo_tavola-disegno-1-copia-2

Nei suoi sei anni di vita il festival ha ampliato progressivamente il suo raggio: nato nel 2016 a Triggiano e riservato inizialmente a produzioni di Bari e provincia, con l’edizione 2018 si apre a tutti i e le videomaker indipendenti nati, residenti o operanti stabilmente in Puglia, e aggiunge una sezione dedicata agli Under 18. Il 2019 segna il debutto sulla scena nazionale, il 2020 l’inaugurazione della categoria “film d’artista”, dedicata alle opere ibride e sperimentali, accanto alla consueta sezione “cortometraggi”, dedicata ai lavori con una vocazione più prettamente cinematografica e il consolidamento della sua fisionomia di festival di ricerca e di scouting.

Nel corso delle edizioni, The Next Generation ha lanciato alle/ai filmmaker della “generazione che verrà” interessanti incipit poetici: ‘(AM)MUT(IN)AMENTI’, nel 2017; ‘FUTURI’, nel 2018; ‘GEOGRAFIE’, nel 2019; ‘UNTITLED’ nel 2020.

Il 2021 è ‘TIMELESS’.

Il promotore

La Fondazione Pasquale Battista è stata costituita ad iniziativa dell’intera famiglia dell’avv. Pasquale Battista, storico, esperto d’arte, Primo Dirigente dello stato e Ispettore onorario ai Monumenti ed alle Opere d’Antichità e d’Arte della Sovrintendenza ai Beni culturali della Provincia di Bari al fine di custodirne e rinnovarne memoria, sensibilità e generosità.

La Fondazione intende essere principalmente uno strumento di coesione sociale, attraverso la promozione dell’arte e della cultura come luoghi privilegiati di interpretazione e innovazione della realtà contemporanea.

La Fondazione ha sede legale in Milano e sede operativa in Bari. Essa opera e svolge la propria attività su tutto il territorio nazionale.

Essa nasce nel 2016 con lo scopo di:

  • promuovere programmi di ricerca in ambito storico, architettonico, scientifico ed economico-sociale;
  • indagare tutte le discipline della cultura contemporanea, legate alle arti visive, al cinema, alla musica, alle performing arts, all’architettura, alla fotografia, al design, alla moda e alla letteratura, attraverso la realizzazione di attività espositive, educative e performative;
  • sostenere la realizzazione di iniziative di carattere culturale tese sia alla valorizzazione e alla diffusione di produzioni artistiche di rilievo nazionale e internazionale sia allo sviluppo di idee e progetti creativi delle giovani generazioni;
  • supportare interventi di tutela e rivalutazione del patrimonio storico-artistico, ambientale e turistico del territorio;
  • contribuire allo sviluppo del tessuto produttivo ed imprenditoriale;
  • contribuire allo sviluppo ed al rafforzamento della coesione sociale della comunità attraverso interventi rivolti a persone in condizioni di svantaggio, vulnerabilità ed esclusione sociale;
  • concorrere alla crescita di una cultura delle pari opportunità, antirazzista, antisessista, non violenta, promuovendo, attraverso l’arte e la cultura, l’incontro interculturale, interreligioso e intergenerazionale;
  • sviluppare forme innovative di interazione tra settore pubblico, settore privato for-profit e non-profit.

Annalisa Zito, presidente della Fondazione Pasquale Battista

Direzione Artistica e generale

L’Associazione Alice in Cammino e le Arti nasce nel 2016 come spin-off dell’AreArtiEspressive della Cooperativa AL.i.ce. che  si occupa da anni di progettazione e gestione di progetti culturali, artistici e sociali (tra gli altri, BIG Bari International Gender Film Festival)

L’Associazione  di promozione sociale opera nei settori sociale, culturale, educativo e artistico.

TheNext Crew

  • Tita Tumillo
    Tita Tumillo Direzione generale e artistica

    Artista tra il teatro e la fotografia. Frequenta la Scuola del Teatro dei Sassi di Massimo Lanzetta e si forma tra gli altri con JeanPaul Denizon e Chiara Guidi. Direzione artistica e generale del BIG, Bari International Gender Film Festival.

  • Velia Polito
    Velia Polito Co-direzione artistica

    Archeologa in Italia e all’estero, affianca alla passione per l’antico anche quella per il cinema, che utilizza insieme, a volte, per raccontare storie di ieri e di oggi.

  • Antonietta Rubino
    Antonietta Rubino Web e Social media

    Consulente editoriale, social media manager, organizzatrice di eventi. Cura la comunicazione per aziende e organizzazioni profit e non-profit, soprattutto in ambito culturale.

  • Jime Ghirlandi
    Jime Ghirlandi Grafiche

    All’anagrafe Maria Gimena Vicenta, è un’artista italo-argentina. Laureata in Fashion Design ma con una predilezione per le arti visive da anni lavora come graphic e costume designer.

  • Valeria Raho
    Valeria Raho ufficio stampa

    Curatrice indipendente e giornalista culturale. I suoi principali campi di indagine riguardano le immagini fisse e in movimento e l’analisi della cultura visiva contemporanea. Si occupa anche di comunicazione. Negli anni ha collaborato con festival di settore come La Festa di Cinema del reale, Asolo Art Film Festival e Lo Schermo dell’Arte.

  • Livio Costarella
    Livio Costarella Ufficio stampa

    Giornalista e critico musicale  della «Gazzetta del Mezzogiorno» dal 1999. Parallelamente alla musica è anche studioso e appassionato di cinema. Ha pubblicato, nel maggio 2003, il volume Gli orizzonti del cinema di Stanley Kubrick (Mario Adda Editore).

  • Oana Andreea Andrii
    Oana Andreea Andrii gestione piattaforma FilmFreeway

    Laureata in Fotografia e Multimedia, inizia la sua carriera collaborando con varie produzioni cinematografiche nazionali e internazionali. Cura l’organizzazione di eventi cinematografici e la distribuzione di opere filmiche nei festival. 

  • Marco Gernone
    Marco Gernone Videodocumentazione

    Regista e sceneggiatore pugliese. Ha frequentato l’Accademia del cinema di Enziteto di Bari, nella quale ora cura diverse docenze. Ha lavorato su svariati progetti cinematografici nazionali e internazionali.

  • Fabiano Lauciello
    Fabiano Lauciello fotografo

    Dopo la laurea specialistica in relazioni internazionali e il dottorato in demografia si specializza in migrazioni. Si occupa di comunità per minori e adulti disagiati. Appassionato di arte, fotografia e cinema, ha realizzato mostre fotografiche personali di street photography e architettura. Oltre a The Next Generation collabora con il BIGFF.